Sezione di ISOLA

Il G.B. El Leon FIAB Vicenza Tuttinbici organizza, con il patrocinio del Comune di Isola Vicentina e Costabissara, la 7° edizione della manifestazione “Pedalada de San Marco” in collaborazione con FIDAS, COLDIRETTI, G.E.M., G.A.M., MONTAGNA VIVA, LATTERIA SOCIALE CASTELNOVO, DOLCIARIA LOISON, AGRITURISMO “LA GRAMOLA”, PANIFICIO BENETTI.
È un classico appuntamento di primavera alla riscoperta di alcuni dei percorsi ciclabili del nostro territorio in collaborazione con le amministrazioni comunali.
Si pedalerà in allegria per luoghi suggestivi a due giri di ruota da casa assaggiando prodotti tipici delle aziende locali con cenni di storia, cultura ed informazioni utili.

Percorso: 25 km a/r, strade perlopiù secondarie e ciclabili

Difficoltà: facile

Ritrovo: ore 14:00 in piazza Marconi, Isola Vicentina

Partenza: sarà data dal responsabile di zona incaricato FIAB dopo la procedura d’iscrizione. Si toccheranno i due comuni su un percorso segnalato comprensivo di 2 soste ristoro

Arrivo: verso le 17.00 presso l’agriturismo “La Gramola” ad Isola Vicentina in via Valdissera per assaggio del “Risoto co i sparaze” e successiva fine della manifestazione

Quota di partecipazione: 6 € come contributo spese alla manifestazione (adulti e ragazzi), 3 € (bambini sotto i 12 anni o in bici con il genitore) compresa assicurazione R.C.

Accompagnatori: Giampietro Zattra cell. 348 7020063, Giuseppe Marchioro cell. 347 9461507

Iscrizioni: il giorno stesso, prima della partenza

Raccomandazioni: le strade non verranno chiuse al traffico pertanto si obbliga i partecipanti a rispettare il codice della strada, tenere rigorosamente il lato destro della strada, dare le precedenze dove richiesto, uso del casco. Inoltre raccomandiamo di avere con se almeno una camera d’aria di scorta e attrezzi necessari. I minori di anni 18 dovranno necessariamente essere accompagnati dai genitori o da un responsabile maggiorenne. Si obbligano inoltre i partecipanti a non superare l’apripista incaricato.

 

Questa non è un’iniziativa turistica organizzata né una manifestazione sportiva bensì un’attività sociale, culturale e ambientale rivolta ai soci e svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’associazione.

L’organizzazione declina ogni responsabilità.